pescatricolore.it

Come pescare un totano

Trucchi e consigli su come pescare al meglio un totano

 

totano

 

Descrizione:

 

Il totano, e' un mollusco cefalopode della famiglia Ommastrephidae. Possiede 10 arti ricoperti da più file di ventose, di questi 8 sono braccia e 2 tentacoli, di maggiore lunghezza; puo' raggiungere il metro di lunghezza e i 15 kg di peso.

 

 

Distribuzione e Habitat:

 

Il totano vive nei fondali sabbiosi ed e' presente principalmente nell'oceano Atlantico, nel mar Mediterraneo e nel mare del Nord.

 

 

Dove e come pescarli:

 

Come pescare un totano? Consiglio di pescarlo nel sottocosta, in fondali non superiori ai 99m . La pesca del totano è quasi sempre associata al bolentino abissale, ma nel periodo estivo/autunnale viene spesso catturato di notte a pochi metri dalla superficie. La tecnica per la pesca al totano è semplice: una canna da spinning medio/pesante oppure una da tecniche verticali come inchiku o low pitch jigging abbinata ad un mulinello arredato da un trecciato. Il finale verrà creato tramite fluorocarbon ( minimo 0,35 ) che terminerà con una girella con moschettone. Ad essa verranno attaccate una piccola fonte luminosa ( di quelle legali ) e la totanara. La totanara che consiglio è in acciaio inox con un doppio cestello di ami a gambo lungo con ardiglione, posizionati in modo sfalsato ; gli ami sono stati saldati al tondino di acciaio .

 

 

Esche da utilizzare:

 

Come esca consiglio un mix di pesce azzurro con un pezzo di lardo che, da illuminato attira i totani anche a lunga distanza.

 

 

 

Articoli per la pesca che consiglio (Link Amazon):

 

120 Esche Artificiali

 

Canna da pesca a basso prezzo

 

Box da pesca professionale

 

Hey! Se hai tempo seguici su Instagram:

Link pagina instagram

 

 

 

Home Pesci Molluschi